Ricerca &
Sviluppo

Condividi su

Share on facebook
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Desiderio costante
Per l'innovazione

Dipartimento Innovazione lavoriamo costantemente alla ricerca e sviluppo di nuove tecnologie che ci permettano di rimanere all’avanguardia nel campo della verifica biometrica dell’identità. Questo processo richiede un grande sforzo di aggiornamento costante e la conoscenza delle tecniche più avanzate in grado di rispondere alle esigenze dei nostri clienti.

Queste sono alcune delle nostre principali linee di lavoro:

Visione artificiale: rilevamento di oggetti, classificazione delle immagini, analisi delle frodi… tutto ciò che ci consente di poter semplificare e rendere i processi di verifica dell’identità il più sicuri e convenienti possibile.
Machine learning: ricerchiamo e implementiamo le ultime tendenze del deep learning nei nostri prodotti, applicando lo stato dell’arte di una tecnologia all’avanguardia al campo del riconoscimento biometrico.
Tecnologie antifurto dell’identità: sviluppiamo algoritmi che ci permettono di offrire un alto grado di affidabilità nei processi di verifica dell’identità, potendo rilevare se il cliente o l’utente è realmente chi dice di essere attraverso l’analisi della propria firma, impronta digitale, voce, faccia …
Rilevamento della vitalità: innoviamo nelle tecnologie che ci consentono di determinare in modo sicuro se c’è davvero una persona dietro lo schermo, evitando attacchi automatici. Questo tipo di algoritmo è particolarmente interessante durante i processi di onboarding digitale non presidiato, in cui non esiste una supervisione diretta di un essere umano al momento della registrazione.
Sicurezza e crittografia: tenendo conto della crescente domanda sociale e normativa per la gestione responsabile dei dati personali, facciamo un ulteriore passo avanti fornendo alle nostre soluzioni il massimo livello di sicurezza, ricercando algoritmi di crittografia, marcatura digitale e anonimazione.

Progetti finanziati

AEREOSPAZIO E SICUREZZA

BANDO: Aerospazio e Sicurezza – Progetti Integrati

L’obiettivo principale del progetto : SIC BIOChat o Sic BioWallet, consiste nell’introduzione della biometria come strumento per la semplificazione nei servizi, introducendo uno strumento che garantisca in maniera indiscutibile l’identità fisica associata a qualsiasi azione/produzione digitale. L’idea di fondo di SIC BIOChat o Sic BioWallet è quella di creare uno lo strumento per produrre contenuti digitali (mail, documenti, audio, chat, video) biometricamente cifrati ed averne il controllo per sempre, avendo evidenza di chi ha letto il proprio materiale ed autorizzando eventualmente la lettura o la modifica in maniera semplice ed immediata. Il documento contenuto nel BIOWallet inviato ad un destinatario potrà essere letto solo se è riconosciuta la sua identità fisica; SIC BIOChat o Sic BioWallet potrà essere impiegato come chiave di accesso ai vari servizi online al posto dei vari token, pin e password. I partners del presente progetto sono la OmnitechIT al 54% e la ACRM NET per il 46%.
IMPORTO FINANZIATO: 640.337,48 Euro.
SOVVENZIONE: 481.604,43 Euro.
FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

Programma Operativo regionale del Lazio

Programmazione 2014-2020

BIO ID

BANDO: Bio ID

ACRM NET SRL è una IT Service Company focalizzata sullo sviluppo di soluzioni mobili orientate alla creazione e diffusione di piattaforme mirate alla condivisione di contenuti e servizi. Il progetto rientra nell’ambito della CYBER-SICUREZZA, riguarda l’adozione di tecnologie, che utilizzano dati biometrici, applicate per certificare l’identità digitale, prevede due ambiti di attività:

sviluppo di un sistema di comunicazione digitale con protezione biometrica dei contenuti;
certificazione dell’identità digitale in un sistema di gestione dei reati nella PA.
La realizzazione del progetto permetterà all’azienda di ampliare il proprio mercato di riferimento in diversi ambiti, quali: scambio di informazioni digitali safe, pagamenti sicuri, identity access based on biometry, certificazione dell’identità digitale in ambito di segnalazioni di reati per PA e Public company.

IMPORTO PROGETTO: 117.928,75 Euro.
SOVVENZIONE: 52.902,90 Euro
FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Programma Operativo regionale del Lazio

Programmazione 2014-2020

www.europa.eu